Gli interventi di efficienza energetica valorizzano il mercato immobiliare

Efficienza energetica mercato immobiliare 2

L’efficienza energetica rappresenta un importante valore aggiunto per il settore immobiliare, questo significa che un appartamento se presenta delle buone prestazioni energetiche il suo valore di compravendita aumenta in modo considerevole. I dati emergono da una analisi sul monitoraggio delle dinamiche del mercato immobiliare in funzione delle caratteristiche energetiche degli edifici, frutto della collaborazione tra l’ENEA, l’Istituto per la Competitività (I-Com) e la Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionisti (FIAIP).

I dati sono frutto delle elaborazioni delle risposte di oltre 600 agenti immobiliari su tutto il territorio nazionale che, oltre ad analizzare l’andamento del mercato immobiliare del 2018, si sono focalizzati sulla classe energetica degli edifici e delle abitazioni.

Il nostro Paese è caratterizzato da un’ampia presenta di immobili di classe energetica G, ovvero con un elevato fabbisogno energetico per poter “funzionare”. Un valore che tuttavia negli anni si sta riducendo; nel 2018 la percentuale di immobili che ricadevano in tale classe energetica variava tra il 37% delle villette e il 46% delle ville unifamiliari. Lo stesso dato, per il 2017, era compreso tra il 54% e il 67%. Conseguentemente è diminuita anche la percentuale di immobili compravenduti appartenenti alle ultime quattro classi energetiche (D-G) rispetto all’anno precedente. Infatti, nel 2018, tale valore è pari a circa l’80%, a fronte di un valore superiore al 90% per il 2017. Parallelamente è cresciuto il numero degli immobili compravenduti con classi energetiche elevate (A+ A e B).

I risultati sono particolarmente positivi, perché dopo anni di scarsa attenzione, il settore immobiliare inizia finalmente a riconoscere la valenza strategica dell’efficienza energetica. Finalmente si sta attuando un cambiamento nella percezione dei vantaggi economici e di comfort che possono derivare dall’acquistare o vendere un immobile di classe energetica più elevata.

Visto il notevole peso che il settore degli edifici ha per il conseguimento degli obiettivi di efficienza energetica negli usi finali di energia definiti dal nostro Paese, è molto importante intraprendere azioni fortemente innovative volte ad incrementare il valore energetico del patrimonio edilizio con interventi di efficienza energetica.