Oltre 467 famiglie del Supercondominio di Piossasco scelgono energy wave per la gestione energetica

Contratto di gestione energetica da 10 anni per 4 milioni di euro.

Piossasco

energy wave ha siglato un contratto di gestione energetica per la durata di dieci anni (dal 15 ottobre 2019 al 31 maggio 2029) con il Supercondominio di Piossasco in provincia di Torino. Il contratto prevede l’efficientamento della bolletta energetica del condominio e delle famiglie attraverso l’erogazione di beni e servizi necessari alla gestione ottimale e al miglioramento del processo di trasformazione e di utilizzo dell’energia del condominio per un valore totale del contratto che supera i 4 milioni di € nei 10 anni. L’impianto termico del Supercondominio è formato da una centrale termica e 18 sottostazioni, serve 467 unità residenziali e commerciali divisi in 5 gruppi condominio.

“La capacità di innovazione impiantistica, una profonda conoscenza dell’evoluzione del mercato e una solidità finanziaria hanno permesso al condominio l’utilizzo della cessione del credito direttamente ad energy wave. Questi sono stati i fattori che hanno convinto il Supercondominio a scegliere la nostra soluzione energetica che garantirà un risparmio energetico di 215 t/anno di CO2 al condominio” ha commentato Stefano Granella, amministratore delegato di energy wave.

energy wave, con un investimento che supera 1,2 milioni di €, realizzerà prima della prossima stagione termica i lavori impiantistici fra i quali le opere di coibentazione dell’involucro edilizio, i miglioramenti dell’automazione e della gestione energetica anche attraverso interventi di relithing.

Oltre alle opere impiantistiche le famiglie potranno godere di tariffe ottimizzate per i loro consumi, per i due vettori energetici gas ed energia elettrica, che aiuteranno a conseguire un importante risparmio economico rispetto alla situazione pre-intervento.

Con la firma del contratto parte nel modo migliore la nuova stagione commerciale per la società che consolida la sua presenza e continua il suo percorso di crescita e di evoluzione nel settore dell’efficienza energetica.